Sedici nuovi prodotti agroalimentari tradizionali riconosciuti dalla Regione Campania

“La Regione Campania: ottenuto il riconoscimento di sedici nuovi prodotti agroalimentari tradizionali.” Ne dà notizia Vito Amendolara, Consigliere del Presidente Caldoro per l’Agricoltura.

“Tra queste – dice – ci sono le tradizionali melanzane ripiene o a scarpone, il peperone imbottito, il pomodorino giallo e la fragolata di Acerno. E’ un primo passo – prosegue – anche per il recupero di prodotti come l’ uva armonera e l’ uva bianca, entrambe varietà tipiche del Cilento che rischiavano di scomparire definitivamente e la cui coltivazione è stata preservata grazie all’impegno di alcuni appassionati viticoltori locali”.

“Il riconoscimento – sottolinea Amendolara – ottenuto con decreto del direttore generale della direzione per la promozione della qualità agroalimentare è arrivato nell’ambito della dodicesima revisione dell’ elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali ed è un ulteriore passo verso la salvaguardia di quegli alimenti che caratterizzano la nostra regione, la cui promozione passa anche attraverso la valorizzazione e la scoperta dei suoi prodotti tipici”.

“La Campania, con questo aggiornamento, raggiunge i 370 prodotti presenti in elenco e si colloca al terzo posto, a pari merito con il Veneto, dopo la Toscana ed il Lazio”, conclude Amendolara.

Di seguito l’elenco dei nuovi prodotti tipici:

Cipolla di Eremiti
Cipolla di Vatolla
Fagiolo di Gorga
Fagiolo di Mandia
Fragolata di Acerno
Melanzana paccia
Melanzane a scarpone
Olive vernacciole
Patata ricciona o riccia di Napoli
Patata rossa del Vallo di Diano
Peperone imbottito
Pomodorino giallo
Pomodorino seccagno di Gesualdo
Pomodorino di Rofrano
Uva armonera del Cilento
Uva bianca a cuore del Cilento

Vai alla galleria dei Prodotti di Eccellenza Campana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *