Napoli Wine Time – Ringraziamenti gallerie e comunicati

Un caloroso grazie a tutti coloro che hanno consentito la prima edizione di NAPOLIWINETIME!

Un battesimo particolarmente bagnato fino a sfatare l’antico mito della città del sole, ma ne eravamo consapevoli di dover affrontare nel centro antico di Napoli maggiori difficoltà logistiche e di funzionalità nel caso avessimo avuto un clima sfavorevole. Meno prevedibile a luglio, quando avevo deciso di partire con l’evento che avevo in mente da due anni, la concomitanza di altri due eventi di vino a Napoli.
Intanto rimane la nostra soddisfazione di aver aperto le porte di un monumento fantastico al vino e alla gastronomia, rifugiandoci nella profonda quiete del Monastero di Santa Chiara per degustare vini straordinari. Uno scenario suggestivo, bellissimo per la sua maestosa bellezza, dentro cui continueremo a portare avanti il nostro progetto anche per il 2013.

Con particolare affetto e gratitudine saluto le 32 aziende di vino e le 6 di food che hanno avuto fiducia in NAPOLIWINETIME e a tutti gli amici, sponsor, istituzioni, professionisti ed operatori che sono intervenuti, nei prossimi mesi continueremo a lavorare per migliorare laddove l’organizzazione richiede un adeguamento funzionale proprio alla luce della collocazione della location. Così come è necessario intervenire per agevolare una maggiore presenza di visitatori ed operatori, per creare concrete opportunità per le aziende nella loro dimensione commerciale e promozionale.
Il nostro è stato un progetto articolato ed ambizioso nella sua strutturazione: 38 aziende in esposizione, degustazioni guidate, cena gourmet e due tavole rotonde per offrire diverse occasioni di vivere il mondo del vino con il piacere di una passeggiata nell’arte e nella cultura dell’enogastronomia. Così come abbiamo vissuto un momento di particolare intensità, tra la bellezza mozzafiato della Sala del Refettorio, ed i sapori degli chef che ci hanno proposto una gustosa serata gourmet dedicata al vino e al territorio.

Un progetto riuscito in parte e su cui continueremo a lavorare con tenacia e attenzione ai particolari, intervenendo sull’organizzazione laddove si richiede di migliorare in particolare offrendo concrete opportunità alle aziende. E su questo aspetto cercheremo di consolidare i rapporti con il nostro partner russo Anatoly Korneev di Simple, per nuove iniziative sul mercato russo e di cui vi aggiorneremo in seguito.

Dante Stefano Del Vecchio

SCARICA I COMUNICATI
CS chiusura NapoliWineTime

NapoliWineTime 2 e 3 dicembre tavole rotonde e cena di gala

NWT.lettera.commentofinale.

NWT.lettera.ringraziamenti

stampaNWT.26.11.2012

stampa.29.11

stampa.23.11.2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *