Il respiro del mare di Pino Cuttaia con il suo “uovodiseppiamare”

Chef Pino Cuttaia torna con la sua cucina fronte mare: uovodiseppiamare si rinnova grazie a una nuova location in Sicilia e a un progetto che diventa permanente. Riapre il 12 luglio la cucina fronte mare voluta da Pino Cuttaia. Per il progetto partito lo scorso anno una nuova location a San Leone (Agrigento) dove uovodiseppiamare si trasforma e acquisisce carattere permanente. In cucina la sostenibilità resta l’ingrediente fondamentale per piatti che esaltano la stagionalità di mare e di terra.

San Leone (AG), 8 luglio 2021 – uovodiseppiamare è un progetto voluto dallo chef Pino Cuttaia e nato dopo il lungo lockdown del 2020 per ripartire dalla semplicità e dal rispetto per la natura e la convivialità. E oggi, ad un anno dalla prima apertura, uovodiseppiamare ritorna in veste nuova e il 12 luglio riapre nella zona del porticciolo di San Leone dove resterà aperto tutto l’anno.

Un legame indissolubile quello tra Pino Cuttaia e il mare. È da questo paesaggio infatti che nascono molti dei suoi piatti che portano in sé il sapore, ma anche l’immagine stessa dell’ambiente marino. E proprio dalle riflessioni dello chef, nasce il concept di uovodiseppiamare; uno spazio fronte mare dove portare la propria filosofia in una modalità “libera” che ha per protagonista la materia prima. uovodiseppiamare si trova a San Leone nella zona del porticciolo dove in precedenza sorgeva Aquaselz, noto locale agrigentino ora completamente rinnovato in un grande spazio di 200 mq e in una esclusiva posizione sul mare. Luogo ideale dove condividere momenti felici dalla colazione, al pranzo, all’aperitivo e cena.

«Sono piatti caratterizzati da un grande rispetto per la natura dove gli ingredienti si sposano col paesaggio, in una stagionalità di terra e mare fatta di pietanze che esaltano la materia prima proveniente da una filiera di piccoli produttori e trasformata in modo da nobilitare anche il più semplice ingrediente domestico». così lo chef Pino Cuttaia presenta la ristorazione. Lo chef sarà Alessandro Ravanà, cuoco di terra e di mare, anch’egli di origini agrigentine e già presente con lo chef Cuttaia all’evento ‘nnumari 2019.

uovodiseppiamare si caratterizza, inoltre, come progetto che guarda attentamente alla sostenibilità ambientale. L’intero progetto architettonico, curato dallo studio Salefino, mira a una completa integrazione con il paesaggio circostante grazie alla scelta dei materiali, dei rivestimenti e degli arredi con note cromatiche quasi pastello che ricreano ambienti affascinanti. Adiacente al locale anche una spiaggia privata da cui godere la bellezza del paesaggio marino e la natura circostante.

uovodiseppiamare apre dal 12 luglio, tutti i giorni con orario continuato dalle 7.30 alle 2.00. È necessaria la prenotazione al numero 0922 1554130.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su