Presentata “di bolla in bolla”, con Pommery e tante bollicine

“Di Bolla in Bolla” nasce per far conoscere e degustare l’affascinante mondo delle bollicine di qualità, con Master Class di alto livello, incontri con aziende produttrici ed eventi dedicati alle eccellenze gastronomiche del territorio.
La prima edizione di “Di Bolla in Bolla” si svolgerà nella magnifica e suggestiva cornice del CASTELLO VISCONTEO SFORZESCO di Novara, il 4 e 5 maggio 2019.

L’evento, ideato da BBS, è dedicato allo Champagne e agli Spumanti Italiani realizzati con Metodo Classico e vede il patrocinio dell’Associazione Italiana Sommelier (sezione di Novara), ATL di Novara e Comune di Novara.
La sua ideazione nasce dalla volontà di organizzare un evento in cui produttori e distributori di Bollicine di qualità possano presentare e far conoscere i loro vini ad appassionati degustatori e operatori del settore.

La manifestazione sarà strutturata su due piani del Castello: uno sarà dedicato allo Champagne e l’altro sarà dedicato agli Spumanti Metodo Classico.

È previsto inoltre un calendario di otto interessanti Master Class che si svolgeranno nelle due giornate di evento. Le lezioni saranno tenute da docenti come Guido Invernizzi, Maurizio Dante Filippi, Luisito Perazzo, Federico Graziani, Livia Riva, Nicola Bonera.
Tutte le informazioni sulle Master Class, saranno disponibili sul sito www.dibollainbolla.it

POMMERY E’ PARTNER DELLA PRIMA EDIZIONE
“DI BOLLA IN BOLLA”

Pommery è partner della prima edizione DI BOLLA IN BOLLA (4 e 5 maggio 2019), un evento dedicato allo Champagne e agli Spumanti Italiani realizzati con Metodo Classico che si svolgerà nel suggestivo contesto del Castello Visconteo Sforzesco di Novara.

Con questa adesione la storica Maison vuole sottolineare la sua attenzione nei confronti del “bere d’eccellenza” presentando i suoi Champagne dedicati a un pubblico attento di appassionati degustatori.

Mimma Posca, CEO Vranken-Pommery Italia, riserverà una Master Class in particolare a chi opera nel settore dell’alta ristorazione e dell’ hôtellerie di lusso dedicata alla prestigiosissima Cuvée Louise, capolavoro assoluto della Maison, nata dalla ricerca e dalle selezioni dello chef de cave Thierry Gasco.

In degustazione durante l’evento, nelle postazioni riservate agli Champagne del Gruppo Vranken-Pommery Monopole:
Brut Apanage (assemblaggio che privilegia lo Chardonnay, elegante e fresco si accompagna ad un ampio bouquet di aromi, con note finemente burrose e sentori profumati di fiori di campo); Brut Apanage Blanc De Blancs (100% Chardonnay, presenta note fruttate di agrumi e nocciola tostata; sentori di limone e cedro si affiancano a un tocco di fiori bianchi. Elegantissimo e di grande struttura offre un’eccellente freschezza e vivacità); Brut Apanage Rosé (l’assemblaggio privilegia lo Chardonnay cui si aggiunte il Pinot Noir; ha note fresche e un bouquet di aromi che si schiude con piccoli frutti rossi, cui si uniscono note di mela verde. Complesso e equilibrato, promette una bella ampiezza e armonia).
La linea Demoiselle con Brut E.O. Tête De Cuvée Premium Cuvée, Brut La Parisienne Premier Cru Millesimé, Brut Rosè Grand Cuvée e Sweet Extra Dry.
Fra gli Champagne Vranken: Vranken Nature, Vranken Nature Rosé e Vranken Nature Premier Cru.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su